VAL DI FIEMME – 14 e 15/07/12 – STRADA + MTB

SABATO 14 e DOMENICA 15 LUGLIO 2012

Il  consueto appuntamento di metà luglio, vedrà pedalare nuovamente  il gruppo CICLOCAI , sulle Alpi, in formazione completa: STRADA e MTB !!

Per “il gruppo MTB, Elisabetta ha  previsto un anello verso le Pale di San Martino lungo la fotogratissima Val Venegia per arrivare alla Baita Segantini (1° giorno; km 45 circa, dislivello 1200 mt) e il giro del Latemar con panorami sul Rosengarten nel percorso della principessa Sissy, lago di Carezza e Moena (2° giorno; km. 40 circa, dislivello 500 mt). Attenzione: discese impegnative; entrambi i percorsi sono MC.

Per “il gruppo STRADA”, Patrizia propone invece il percorso della VECIA FEROVIA (da Egna)  per poi ricongiungersi con gli altri, all’albergo a Predazzo (1° giorno;  km 45 circa, dislivello mt 900, difficoltà MC ),  (Il tracciato della Vecia Ferrovia non presenta difficoltà tecniche particolari ma è su terreno sterrato   con  pendenza  lieve ma costante, pertanto si  richiede un minimo di allenamento alla salita);  pista ciclabile in valle fino a Canazei e ritorno a Predazzo,(2° giorno; km 55 circa, dislivello 500 mt, difficoltà TC ); (ritorno a Egna percorso Vecia Ferovia km 45,  in discesa).

Programma: Ritrovo ore 06.30 di SABATO 14 LUGLIO al  parcheggio del Centroborgo, arrivo a Egna-Predazzo in tarda mattinata.  Partenza per i due giri. Cena e pernottamento; rientro a Bologna previsto per domenica in  serata. (s.i. traffico);  Viaggio con auto proprie: le spese di viaggio saranno da gestire in autonomia con chi mette cortesemente  a disposizione la propria vettura.   Pranzi al sacco.

Difficoltà: Vedi sopra indicato nei  percorsi; per ulteriori  info chiedere ai rispettivi accompagnatori.

Bici: trekking bike  e MTB

Costo gita  €  2,00  SOCI   CAI –  €  9,00 NON SOCI CAI

(+ €  47,00 costo  hotel  a mezza pensione, camere triple e quadruple)

Per partecipare alla gita occorre segnalare il proprio interesse all’accompagnatore e

VERSARE UNA CAPARRA CONFIRMATORIA DI € 40,00  entro il  05/07/2012  p.v.

ATTENZIONE:   L’HOTEL CI HA RESO DISPONIBILI SONO 16 POSTI  !!

accompagnatori :   Elisabetta Sazzini (  lisbet964@libero.it ); Patrizia Montanari ( sissy.pm@virgilio.it )

RIUNIONE  ORGANIZZATIVA IN SEDE CAI = LUNEDI’  9 LUGLIO ore 21.00 = IMPORTANTE !!!

* E’ fatto obbligo a tutti i partecipanti di indossare il casco, portare camere d’aria di  scorta,  kit di riparazione ed attrezzatura per piccoli guasti alla propria bici * Il percorso potrebbe subire variazioni ad insindacabile giudizio dei direttori di gita * Portare lucchetto per bicicletta * L’accettazione dei partecipanti è ad insindacabile giudizio dei direttori di gita.

Scala difficoltà dei percorsi MTB  in conformità alle indicazioni del C.A.I.  (commissione  nazionale)

La difficoltà viene espressa con una sigla per la salita e una per la discesa, separate da una barra (/). Alle sigle può essere aggiunto il segno +, se sono presenti tratti significativi con pendenze sostenute.  (Per “sconnesso” si intende  un fondo non compatto e cosparso di detriti; si considera “irregolare” un terreno non scorrevole segnato da solchi, gradini e/o avvallamenti)

TC (turistico) percorso su strade sterrate dal fondo compatto e scorrevole, di tipo carrozzabile;
MC ( media capacità tecnica) percorso su sterrate con fondo poco sconnesso o poco irregolare (tratturi, carrarecce…) o su sentieri con fondo compatto e scorrevole;
BC ( buone capacità tecniche) percorso su sterrate molto sconnesse o su mulattiere e sentieri dal fondo piuttosto sconnesso ma abbastanza scorrevole oppure compatto ma irregolare, con qualche ostacolo naturale (per es. gradini di roccia o radici);
OC (ottime capacità tecniche) come sopra ma su sentieri dal fondo molto sconnesso e/o molto irregolare, con presenza significativa di ostacoli.

Per il regolamento gite si deve intendere quanto indicato nelle normative pubblicate sul sito www.ciclocai.bo