GESSI BOLOGNESI – 24/03/2013

DOMENICA 24 MARZO 2013

Cicloescursione naturalistica in MTB per osservare fioriture primaverili nel Parco   dei Gessi e dei Calanchi della Badessa.

E’ sempre  suggestivo, all’inizio della primavera, percorrere i sentieri del Parco dei Gessi e dei Calanchi della Badessa e notare come lo strato erbaceo si colora di fiori come primule, polmonaria, viole, anemone epatica, dente di cane, Anemone hortensis, Anemone nemorosa, Scilla bifolia, non solo ma è sempre possibile scorgere la vegetazione delle rupi e delle bancate gessose o la scarna vegetazione dei calanchi, tutto questo se la giornata ce lo permetterà.

In ogni caso sarà un’occasione per riconoscere gli aspetti caratteristici del Parco con sosta didattica al centro visita di Villa Torre.

Programma: PARTENZA  ore 9.00 dal Parco dei Cedri, angolo via Lidice dove c’è la possibilità di parcheggio auto; PRANZO AL SACCO.

DifficoltàMC/MC ( vedi schema qui sotto riportato);  Lunghezza: circa  40  km;   dislivello:  circa 800 mt.

Bici consigliata: percorso per MTB

 Costo gita  €  2,00  SOCI   CAI   –    €   7,50  NON SOCI CAI

 Per partecipare alla gita occorre telefonare preventivamente all’accompagnatore,

perché il percorso sarà aggiornato in funzione delle fioriture

ENTRO  MERCOLEDI’  20 MARZO  2013

Direttore di gita:  CARLA GARAVAGLIA ( carla.garavaglia@unibo.it  –  tel. 333-6931964)

 * E’ fatto obbligo a tutti i partecipanti di indossare il casco,   portare camere d’aria di  scorta,  kit di riparazione ed attrezzatura per piccoli guasti alla propria bici Il percorso potrebbe subire variazioni ad insindacabile giudizio dei direttori di gita * Portare lucchetto per bicicletta * L’accettazione dei partecipanti è ad insindacabile giudizio dei direttori di gita.

Scala difficoltà dei percorsi MTB  in conformità alle indicazioni del C.A.I.  (commissione  nazionale)

La difficoltà viene espressa con una sigla per la salita e una per la discesa, separate da una barra (/).  Alle sigle può essere aggiunto il segno +, se sono presenti tratti significativi con pendenze sostenute.  (Per “sconnesso” si intende  un fondo non compatto e cosparso di detriti; si considera “irregolare” un terreno non scorrevole segnato da solchi, gradini e/o avvallamenti)

TC

(turistico) percorso su strade sterrate dal fondo compatto e scorrevole, di tipo carrozzabile;

MC

( media capacità tecnica) percorso su sterrate con fondo poco sconnesso o poco irregolare (tratturi, carrarecce…) o su sentieri con fondo compatto e scorrevole;

BC

( buone capacità tecniche) percorso su sterrate molto sconnesse o su mulattiere e sentieri dal fondo piuttosto sconnesso ma abbastanza scorrevole oppure compatto ma irregolare, con qualche ostacolo naturale (per es. gradini di roccia o radici);

OC

(ottime capacità tecniche) come sopra ma su sentieri dal fondo molto sconnesso e/o molto irregolare, con presenza significativa di ostacoli.

 

 Per il regolamento gite si deve intendere quanto indicato nelle normative pubblicate sul sito www.ciclocai.bo

 

profilo altimetrico