ALTOPIANO DI ASIAGO – MTB 19-22/06/2014

GRAN TOUR DELLE STRADE MILITARI

175 Km  nei grandi boschi e negli aperti pascoli dell’Altopiano di Asiago, fra storia e natura sulle strade della Grande Guerra.

Dopo due prime esplorazioni dell’Altipiano fatte negli anni scorsi siamo ora pronti per affrontare un percorso itinerante che toccherà tutti i punti salienti di questa zona, perfettamente adatta alla MTB per la presenza costante di strade militari che costituiscono il percorso ideale per gli amanti delle ruote grasse. Un vero e proprio ‘tour’ che ci condurrà negli angoli più remoti di questo comprensorio, consentendo di averne una visione completa, non sfuggevole, che resterà ben impressa nella memoria.

 

PROGRAMMA:  Viaggio con auto propria fino ad Asiago, punto di partenza dell’anello.

4 tappe itineranti con zaino in spalla e sosta in rifugi in altura (sconsigliate le borse laterali per il tipo di percorso a trattitecnico)     Difficoltà: MC

 Dettaglio delle tappe:

1° giorno Asiago-Cima Larici:  km  41;   disl. 1100 mt. ;     2° giorno Cima Larici-Marcesina:  km 60;  disl. 1320 mt  

  giorno Marcesina-Monte Corno:  km 54;  disl. 1360 mt.     4° giorno Monte Corno-Asiago:  km 22;  disl. 250 mt

 Percorso itinerante per l’80% su strade sterrate più o meno tecniche adatte esclusivamente a MTB.

L’andamento è a continuo saliscendi, sono presenti diverse  salite, anche impegnative.

Costo gita  €  2,00  SOCI   CAI   –    €   25,00  NON SOCI CAI

(le spese vive per i 4 gg. si aggireranno sui 200 euro per trattamento di mezza pensione ai rifugi; pranzi al sacco)

 

Per partecipare alla gita,  segnalare il proprio interesse all’accompagnatore e versare caparra  di     50,00       ENTRO  MERCOLEDì 30 APRILE  2014         RIUNIONE ORGANIZZATIVA  26/05/2014  (ore 21.00)

Accompagna:  Giuliana Monti mongiuli@gmail.it tel.349 2202697

 * E’ fatto obbligo a tutti i partecipanti di indossare il casco  e  portare camere d’aria di  scorta e kit di riparazione ed attrezzatura per piccoli guasti alla propria bici *  Il percorso potrebbe subire variazioni ad insindacabile giudizio dei direttori di gita * Portare lucchetto per bicicletta * L’accettazione dei partecipanti è ad insindacabile giudizio dei direttori di gita. 

Scala difficoltà dei percorsi MTB  in conformità alle indicazioni del C.A.I.  (commissione  nazionale)

La difficoltà viene espressa con una sigla per la salita e una per la discesa, separate da una barra (/).  Alle sigle può essere aggiunto il segno +, se sono presenti tratti significativi con pendenze sostenute.  (Per “sconnesso” si intende  un fondo non compatto e cosparso di detriti; si considera “irregolare” un terreno non scorrevole segnato da solchi, gradini e/o avvallamenti)

 

MC

 

( media capacità tecnica) percorso su sterrate con fondo poco sconnesso o poco irregolare (tratturi, carrarecce…) o su sentieri con fondo compatto e scorrevole;

                       Per il regolamento gite si deve intendere quanto indicato nelle normative pubblicate sul sito www.ciclocai.bo

                 vedere volantino allegato:

                 2014 giugno 19-22_Asiago itinerante-MTB