OASI DI CAMPOTTO CON ALPINISMO GIOVANILE – 11/05/2014

Un’altra esperienza di Alpinismo orizzontale per i nostri giovani aquilotti…   Da Molinella a Campotto sulla strada  arginale ciclabile in agevole sterrato lungo l’antico corso del Po di Primaro e del Reno; ritorno su strada asfaltata a bassa densità di traffico veicolare

Le Valli di Campotto, là dove il Reno giunge ormai alla foce, sono parte di un territorio di eccezionale valore storico-naturalistico, caratterizzato dalla presenza dominante dell’acqua, la quale, attraverso i tempo, ha impresso contrassegni profondi sull’ambiente, la natura e la vita dell’uomo. Si tratta di una delle zone umide del Parco del Delta del Po più vaste dell’Italia settentrionale; conta infatti più di 1000 ettari di area tra casse di espansione, boschi ed argini. Campotto, zona di confluenza dei fiumi Sillaro, Idice e Reno, è l’ambiente ideale per molte specie animali, una sorta di dimensione primordiale la cui atmosfera è piena di canti d’uccelli e di animali acquatici.

Al dominio delle acque l’uomo ha contrapposto uno sforzo millenario per regolamentarle, affinchè fosse possibile impiantare coltivazioni ed abitati e rendere sicure le attività economiche e le condizioni igieniche. La storia delle bonifiche, che attraversa i secoli fin dall’età precristiana, ha condotto al controllo idraulico con una sistema di canali e casse di espansione realizzata dal Consorzio di Bonifica Renana, del quale visiteremo il Museo della Bonifica e la struttura degli impianti.

Programma:   ritrovo ore  07.45 parcheggio piscina Corticella(uscita tangenziale) per carico biciclette sul furgone e compattamento equipaggi auto;   2° ritrovo ore  08.15 parcheggio Palazzo Sport S. Lazzaro(fronte Bowling) per carico biciclette sul furgone e compattamento equipaggi auto;

Ritrovo, con gli altri partecipanti “arrivati in forma autonoma”  ore 09.15 a MOLINELLA – piazzale stazione.

PRANZO AL SACCO alle ore 13.00 circa, con aggiunta di una piccola sorpresa a “carattere gastronomico”  offerta dal Consorzio della Bonifica Renana.    Rientro previsto a Molinella ore 17-17.30 max (s.i.)

 

Difficoltà TC/TC ( vedi schema qui sotto riportato);  Lunghezza totale: ca. 50 km; dislivello: nullo.

Bici consigliata: percorso misto asfalto e facile sterrato,  adatto a tutte le bici (tranne da corsa)

 

Costo gita  €  2,00  SOCI   CAI   –   €   7,50  NON SOCI   CAI – (Alpinismo Giovanile  € 2,00 e € 5,00)

(+ 3 euro per visita guidata al museo e 12,00 euro cad/bicicletta per utilizzo furgone)

Per partecipare alla gita occorre segnalare il proprio interesse all’accompagnatore dei RISPETTIVI   GRUPPI

ENTRO  LUNEDI’   5  MAGGIO  2014

Accompagnano:  PATRIZIA MONTANARI, GABRIELE  ROSA  e  PAOLA BARBIERI (Alpinismo Giovanile)

  (Patrizia: sissy.pm@virgilio.it; Gabriele: 348-25.58.420; Paola: 334-59.47.812)

 * E’ fatto obbligo a tutti i partecipanti di indossare il casco  e  portare camere d’aria di  scorta e kit di riparazione ed attrezzatura per piccoli guasti alla propria bici *  Il percorso potrebbe subire variazioni ad insindacabile giudizio dei direttori di gita * Portare lucchetto per bicicletta * L’accettazione dei partecipanti è ad insindacabile giudizio dei direttori di gita.

LIVELLO

STRADA

 

TC

 

Piste ciclabili, facili sterrati a fondo compatto,  strade asfaltate a bassa densità di traffico motorizzato; percorsi medi e dislivelli irrilevanti;

                           Per il regolamento gite si deve intendere quanto indicato nelle normative pubblicate sul sito www.ciclocai.bo

                 VEDERE VOLANTINO ALLEGATO

                  2014 maggio 11_Cicloescursionismo Oasi Campotto