VILLE VENETE E FORTI DELLA SERENISSIMA – 11/10/2014

Naturale prolungamento del Canal Grande, il Fiume Brentanel suo percorso tra Padova e Venezia – è da sempre sinonimo di storia, cultura, arte e paesaggio. Fanno da sfondo decine di ville  vissute dalla Nobiltà Veneziana come dimore di campagna nelle quali si celebrava  il rito dei cortei acquei e delle cene sfarzose.

Sosta per una visita alle sale interne  ed ai giardini in quella che è considerata la “Regina delle Ville Venete”: VILLA PISANI.  (costo biglietto ingresso per visita completa 10 euro; mediamente tra interni  ed esterni, ci si ferma  per 1ora e mezza circa). Si proseguirà lungo la strada della riviera del Brenta, ammirando dall’esterno altre ville fino a raggiungere Mestre e le sue fortificazioni. PRANZO AL SACCO nei giardini di Villa Malcontenta.

VIAGGIO IN TRENO – Ritrovo ore  07.00  – Stazione Centrale – piazzale OVEST; TRENO delle 07.20 per PADOVA; rientro  da MESTRE previsto con il treno delle 17.54 in arrivo a Bologna alle 19.40 (costo biglietti totale euro 24,70 compreso bici)  –  NUMERO MAX  14  PARTECIPANTI

 In caso di maggior numero di prenotazioni entro il 30/09,  (oltre 16 persone) sarà previsto il VIAGGIO CON BUS PRIVATO E CARRELLO BICI al seguito; MAX 20 PARTECIPANTI e costo 32 euro cadauno.

Difficoltà: TC (piste  ciclabili, facili sterrati, strade secondarie a bassa densità di traffico); il percorso prevede inoltre alcuni tratti su strade principali; Lunghezza:  70 km circa; dislivello: irrilevante.

Bici consigliata: adatto a tutte le bici

 Costo gita  €  2,00  SOCI   CAI   –    €   7,50  NON SOCI CAI

Per partecipare alla gita occorre segnalare il proprio interesse all’accompagnatore

ENTRO  MARTEDI’  30  SETTEMBRE    2014

Accompagna:  PATRIZIA MONTANARI  ( sissy.pm@virgilio.it )

 

 E’ fatto obbligo a tutti i partecipanti di indossare il casco  e  portare camere d’aria di  scorta e kit di riparazione ed attrezzatura per piccoli guasti alla propria bici Il percorso potrebbe subire variazioni ad insindacabile giudizio dei direttori di gita * Portare lucchetto per bicicletta * L’accettazione dei partecipanti è ad insindacabile giudizio dei direttori di gita.

 Per il regolamento gite si deve intendere quanto indicato nelle normative pubblicate sul sito www.ciclocai.bo

2014 ottobre 11_Cicloescursionismo Ville Venete e Forti