GOLA DEL FURLO – MTB – 18-19/10/2014

Il penultimo weekend del calendario CICLOCAI nei colori autunnali dell’entroterra marchigiano;  il 1° giorno affronteremo la salita al Pietralata ( 7 km , dislivello 600 mt su strada in parte di ghiaia battuta mista a terreno sconnesso ) che ci porterà a godere della vista del Monte Titano, Paganuccio, Catria e Nerone. Poi il sentiero di circa 12 km , tutto in discesa. si farà un po’ più aspro con presenza di pietrame, ghiaia battuta.

Pernottamento con trattamento di mezza pensione all’Hotel Antico Furlo  alle Gole del Furlo ( importo in via di definizione, chiedere all’accompagnatore); il 2° giorno  si affronta il Monte Paganuccio sul versante opposto con un percorso altrettanto panoramico.

Programma:   ritrovo con auto proprie sabato ore 7.30 a uscita tangenziale San Lazzaro  (chi metterà a disposizione la propria auto sarà esentato dal pagamento del trasporto che verrà suddiviso fra il resto dei partecipanti)

Difficoltà:  MC ( vedi schema qui sotto riportato);  Lunghezza : ca. 40 km/giorno; dislivello: 1000/1100 mt.  Bici: percorso esclusivamente per MTB

 Costo gita  €  2,00  SOCI   CAI  – € 10,00 NON SOCI

(+ spese vive albergo e viaggio)

Per partecipare alla gita occorre segnalare il proprio interesse all’accompagnatore

ENTRO  MERCOLEDI’   15  ottobre   2014 – NUMERO   max   20  PARTECIPANTI

Accompagna:  GIULIANA MONTI   (349-2202697); ELISABETTA SAZZINI (s.elisabetta@yahoo.it)

*** In considerazione dei tempi ristretti, tutti i contatti con i partecipanti verranno tenuti VIA MAIL

 

* E’ fatto obbligo a tutti i partecipanti di indossare il casco  e  portare camere d’aria di  scorta e kit di riparazione ed attrezzatura per piccoli guasti alla propria bici Il percorso potrebbe subire variazioni ad insindacabile giudizio dei direttori di gita * Portare lucchetto per bicicletta * L’accettazione dei partecipanti è ad insindacabile giudizio dei direttori di gita.

 

 

Scala difficoltà dei percorsi MTB  in conformità alle indicazioni del C.A.I.  (commissione  nazionale)

La difficoltà viene espressa con una sigla per la salita e una per la discesa, separate da una barra (/).  Alle sigle può essere aggiunto il segno +, se sono presenti tratti significativi con pendenze sostenute.  (Per “sconnesso” si intende  un fondo non compatto e cosparso di detriti; si considera “irregolare” un terreno non scorrevole segnato da solchi, gradini e/o avvallamenti)

 

MC/MC

 

( media capacità tecnica) percorso su sterrate con fondo poco sconnesso o poco irregolare (tratturi, carrarecce…) o su sentieri con fondo compatto e scorrevole

 Per il regolamento gite si deve intendere quanto indicato nelle normative pubblicate sul sito www.ciclocai.bo

            VEDERE SCHEDA ALLEGATA:   2014 ottobre 18-19_Gole del Furlo