LAGORAI: CIMA D’ASTA – 24-25/06/2017

La catena montuosa del Lagorai separa la Val di Fiemme dalla Valsugana con i più famosi  Passo Manghen, il Passo Rolle e la Funivia del Cermis. Fra questi pendii si pratica sci di fondo, trekking e cicloescursionismo su asfalto.

Un percorso tutto nuovo in mtb aspetta gli amici del CicloCai in compagnia di Nadia Orsini.

Noi percorreremo l’anello in senso antiorario, impiegando due giorni. Saliremo al Passo Brocon su strada sterrata e scenderemo lungo la valle del Vanoi su strada asfaltata fino al Rifugio Refavaie, dove è previsto il pernottamento. Il giorno dopo saliremo al Passo Cinque Croci su strada sterrata e scenderemo lungo la bellissima Val Campelle con fondo misto.   TOT 95 Km  Dislivello 2670 m  solo per MTB

 Sabato 24 Giugno:  Km 55 – Dislivello 1470 m  – Difficoltà MC/MC

Iniziamo a pedalare da Pradellano (850m); dopo il Parco della Cascatella di Castel Tesino ed un breve tratto in single track inizia la lunga salita al Passo Brocon (1616m);  il fondo è sterrato a tratti rovinato e segue il tracciato dell’antica Via Claudia Augusta, ne risulta un’ascesa abbastanza faticosa ma ben diluita e sempre pedalabile, 9km 700m. Scenderemo poi nella profonda valle del Vanoi su asfalto fino a Caoria (850m). Ancora 300 m di salita per giungere all’accogliente Rifugio Refavaie (1116m) dotato di ogni confort (biancheria letto/bagno – wifi – ricovero bici) con trattamento di mezza pensione al costo di euro 50 circa. Le camere sono a tre posti letto. Portare il necessario personale per trascorrere fuori due giorni senza possibilità di tornare alle auto fino a domenica sera.

Domenica 25 Giugno: Km 40 – Dislivello 1200 m – Difficoltà MC/MC

Il nostro obiettivo è salire al Passo Cinque Croci (2018m) su strada sterrata, mai troppo faticosa, in un ambiente suggestivo dove il bosco è il vero padrone assoluto 15km 900.  Giunti al Passo potremo goderci lo scenografico panorama, pregustando la spettacolare discesa in Val Campelle 17km 1300m inizialmente su carrabile sterrata poi, da Ponte Conseria  (1468m), su asfalto passando per il Rifugio Crucolo (verificare bene l’efficienza dei freni a disco!). Un breve tratto in salita su sterrata ci porterà all’abitato di Samone (700m) e poi al punto di partenza con l’ultima finale salita su asfalto.

 

PRANZOsabato e domenica al sacco. Prevedere adeguata scorta di acqua.

VIAGGIO: con auto proprie e spese da dividersi tra gli equipaggi (da definirsi la sera della riunione organizzativa)

RITROVO: sabato 24 giugno ore 06,15 al parcheggio centro sportivo Arcoveggio; partenza ore 06,30.

Costo gita € 2,00    SOLO SOCI CAI

(+ spese vive per  quota soggiorno e viaggi, da gestirsi in cassa comune)

Per partecipare, occorre segnalare il proprio interesse all’accompagnatore e versare la caparra di 30 euro

 Chiusura iscrizioni il 9 GIUGNO o al raggiungimento delle prime 12 adesioni

 Accompagnatore:  NADIA  ORSINI  ( nadiaorsini@alice.it –  340-2716340)

RIUNIONE  ORGANIZZATIVA: LUNEDI  19 GIUGNO – ore  21.00 – sede CAI

scarica volantino:  2017_giugno_24-25_Cima Asta MTB