ANELLO DI RIDRACOLI – 28/07/2018

ATTORNO ALLA DIGA DI RIDRACOLI, IMMERSI NEI SENTIERI BOSCHIVI…IN COMPAGNIA DI IVAN FERRETTI

RITROVO ore 07,00 parcheggio Palazzo dello Sport di  S. Lazzaro (BO), Via Caselle

  VIAGGIO CON AUTO PROPRIE; compattamento equipaggi

Pedaleremo attorno alla Diga di Ridracoli, vedendola a tratti solo dall’alto; saremo soprattutto all’interno dei suoi boschi, facenti parte del Parco delle Foreste Casentinesi, monte Falterona e Campigna. La diga è uno sbarramento artificiale del fiume Bidente e del rio Cellure, e dagli anni ’80 fornisce acqua a tutta la Romagna. L’invaso si allunga fino all’interno del Parco, dove ci  addentreremo  lontano dal traffico veicolare.

Partenza con le bici da Biserno, discesa e risalita verso Casanova Dell’Alpe; si prosegue per Siepe Dell’Orso e si entra nella “pista forestale più bella d’Italia”, la Cancellino Lama, all’interno di antiche faggete  riconosciute Patrimonio dell’Unesco. Dalla Lama si sale a Poggio Seghettino e dopo una bella e lunga salita, ove ammireremo la diga, arriveremo a S. Paolo in Alpe. Da qui, con una discesa  bella e tecnica (con alcuni tratti impegnativi) ma non troppo lunga, ritorneremo a Biserno.

vedere volantino completo:  2018_luglio 28_Ridracoli_MTB